Outdoor

Le novità di Fast al Salone del mobile 2015

0

Interessanti novità per l’outdoor design: da oggi chi vuole arredare il giardino con il giusto tocco di eleganza ha un’ulteriore varietà di scelta. Fast, nota azienda di arredamento per esterni, grazie alla collaborazione con Pelma, azienda italiana leader nella produzione di poliuretano espanso flessibile, ha realizzato Joint, nuovo sistema componibile di arredamento outdoor.
Ma cosa ha di particolare Joint? Vediamolo in dettaglio:

La sfida progettuale, raccolta dall’Arch. Riccardo Giovannetti, ha visto la nascita di un sistema di seduta libero, che può essere composto e ricomposto cambiando la posizione di braccioli e schienali; in tal modo ogni padrone di casa potrà scatenare la sua creatività, osando anche composizioni molto articolate.

Le strade di Fast Spa e di Pelma si sono incrociate dando vita ad un progetto molto interessante. Fast aveva necessità di un nuovo ed accattivante progetto, che potesse dare spazio alla versatilità dell’alluminio pressofuso, mentre Pelma stava promuovendo il Dryflex, un nuovo poliuretano espanso flessibile capace di resistere alla pioggia, all’umidità ed ai raggi UV, oltre ad evitare la proliferazione di batteri e muffe.

Joint, per arredare al meglio il tuo giardino.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre news? Registrati alla nostra newsletter: riceverai promozioni in esclusiva per te!

Share This Post:

Come arredare il giardino

0

L’aria tiepida di primavera favorisce le attività e il soggiorno all’aria aperta; chi ha un piccolo giardino non vede l’ora di arredarlo con gusto e con un occhio al comfort per condividere momenti di relax e di convivialità tra amici.

Come orientarsi nella scelta? Ecco qualche utile suggerimento per un corretto outdoor design:

  • Arredare il giardino non vuol dire semplicemente comprare un ombrellone con qualche sedia, ma c’è bisogno di seguire un progetto, uno stile, cioè della stessa attenzione che riserviamo all’arredamento d’interni;
  • Non fatevi abbagliare dal design a tutti i costi: ricordate che l’arredamento da esterni deve essere curato e garantire il giusto grado di comfort; in tal modo il vostro spazio esterno diventerà un ambiente accogliente e funzionale;
  • Per chi ha bambini, suggeriamo di dedicare un’area giochi apposita, dove possano giocare in modo libero e sicuro;

Scelta del materiale 

Il mercato dell’arredamento da esterni ci offre una grande varietà, ognuna delle quali ha i suoi pro e contro, vediamo quali:

  • Alluminio: è uno dei materiali più usati per la sua estrema duttilità e leggerezza; è un metallo particolarmente amato dai designer per la sua versatilità. Grazie alla sua resistenza alla corrosione garantisce un arredo dalla durata quasi eterna! Una delle aziende leader nel settore, la Fast Spa, utilizza alluminio pressofuso che permette la produzione in serie di articoli complessi ma di elevata finitura.
  • Rattan: è un intreccio di fibre di diverse piante tropicali, resistente alle intemperie. Da un po’ si sta facendo strada il rattan sintetico, detto anche eco-rattan, costituito da fibre di polietilene; è una fibra molto resistente perché progettata appositamente per l’esterno. Unica raccomandazione: non confondete l’eco-rattan con il PVC, in quanto quest’ultimo non regge l’azione dei raggi solari e tende a seccarsi.
  • Legno: è un materiale che rappresenta esteticamente la soluzione tradizionale per eccellenza. Tra le essenze più quotate citiamo l’iroko, dalla particolare sfumatura giallo-bruna, il teak, il suar, il kapur.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre news? Registrati alla nostra newsletter: riceverai promozioni in esclusiva per te!

Share This Post:
Abbonamento a RSS - Outdoor